OKB&B
IO VIAGGIO COSÌ
Scegli il tuo OKB&B fra gli oltre 15321 proposti sul nostro portale Bed and Breakfast
HOME / News / I dominatori del Mesozoico in mostra a Padova

I dominatori del Mesozoico in mostra a Padova

Dinosauri a grandezza naturale e fossili provenienti dall’Argentina. Fino al 26 febbraio, Padova ospita la più completa mostra sul tema mai allestita in Italia.

I dominatori del Mesozoico in mostra a Padova

Per gli appassionati di dinosauri l’appuntamento da non mancare, fino al 26 febbraio 2017, è quello con la mostra “Dinosauri Giganti dall’Argentina”, allestita nel cuore di Padova presso il Centro civico d’Arte e Cultura Altinate San Gaetano (via Altinate, 71).

Si tratta di una delle più importanti rassegne scientifiche sull’evoluzione dei dinosauri, che illustra l’intero percorso evolutivo dei rettili preistorici dalle origini fino all’estinzione.

Ricca di reperti unici provenienti da un territorio paleontologicamente molto ricco come l’Argentina, la mostra percorre in ordine cronologico un periodo di 150 milioni di anni. A partire dal Triassico. Ad esso appartengono i 5 dinosauri più antichi scoperti finora, tra cui l’Eoraptor lunensis, esposto all’interno della mostra.  

La sezione successiva è dedicata al Giurassico, il periodo notoriamente collegato ai dinosauri grazie alle suggestioni create da film e testi letterari. E’ il periodo in cui si sviluppano i grandi predatori e in cui compaiono i primi dinosauri ricoperti di piume, da cui poi discenderanno gli uccelli.

Il percorso espositivo si conclude con il Cretaceo, durante il quale si assiste alla massima fioritura della biodiversità nel mondo dei dinosauri. Proprio a questo periodo risalgono i giganti dinosauri argentini, di cui sono esposte le ricostruzioni in dimensioni naturali. Tra questi, l’Argentinosaurus huinculensis, l’erbivoro più grande al mondo, che poteva raggiungere addirittura i 38 m di lunghezza, e il Giganotosaurus carolinii, il più grande carnivoro finora conosciuto, che vanta dimensioni altrettanto imponenti con i suoi 13 m di lunghezza per 10 tonnellate di peso. Addirittura più imponente del più celebre Tyrannosaurus rex.

Grazie alla varietà dei reperti fossili e all’accuratezza delle copie presenti, la mostra padovana rappresenta la più completa mostra scientifica dedicata ai dinosauri realizzata finora in Italia. Un’occasione da non perdere per gli appassionati di storia naturale e per i più piccoli, che saranno rapiti dal fascino dei grandi predatori.

Per tutta la durata della mostra, sarà accessibile al pubblico, con lo stesso biglietto, anche il Museo di Geologia e Paleontologia dell’Università di Padova. Il museo conserva migliaia di fossili provenienti dall’area del Triveneto e da diverse località del mondo ed è noto, soprattutto, per la sezione di Paleobotanica, la “Sala delle Palme”. Qui si possono ammirare degli esemplari di palme fossili rinvenuti in Veneto.

Vuoi visitare la splendida mostra dedicata ai dinosauri? Scegli un Bed and Breakfast a Padova!

 

8 Febbraio 2017