OKB&B
IO VIAGGIO COSÌ
Scegli il tuo OKB&B fra gli oltre 15326 proposti sul nostro portale Bed and Breakfast
HOME / News / Le scarpe di Manolo Blahnik in mostra a Milano

Le scarpe di Manolo Blahnik in mostra a Milano

La prima mostra dedicata al celebre artista dello stiletto ospita 46 anni di creazioni nelle sale di palazzo Morando dal 26 gennaio al 9 aprile 2017.  

Le scarpe di Manolo Blahnik in mostra a Milano

Si intitola “Manolo Blahnik. The art of shoes”, la prima mostra che celebra le calzature disegnate nell’arco di 46 anni di attività dal celebre designer di moda spagnolo.
Allestito a Milano nelle sale di Palazzo Morando dal 26 gennaio al 9 aprile 2017, il percorso espositivo è suddiviso in 6 sezioni tematiche e comprende 212 paia di calzature e 80 disegni, scelti dall’archivio privato dell’artista, che custodisce oltre 30 mila modelli.
Curata da Cristina Carrillo De Albornoz, promossa da Comune di Milano Cultura e prodotta da Arthemisia Group con Manolo Blahnik, la mostra è visitabile dal martedì alla domenica, dalle 9 alle 13 di mattina e dalle 14 alle 17:30 di sera.

Le iconiche creazioni dello stilista spagnolo, una delle stelle più brillanti nel firmamento della moda contemporanea, rifulgono di cromatismi accesi, dettagli preziosi e tessuti ricercati all’interno di un percorso sapientemente costruito, che si snoda lungo le sale settecentesche del palazzo di via Sant’Andrea 6, sede del museo Costume Moda Immagine.

Il re del tacco a spillo, con alle spalle solidi studi in ambito artistico e architettonico, ha trasferito nelle sue creazioni un patrimonio di suggestioni artistiche, artigianalità e ingegno creativo. Le sue calzature dal vertiginoso tacco a stiletto si elevano al rango di sculture, in cui si intravede con forza l’omaggio alla storia dell’arte e ad alcuni dei suoi maggiori esponenti, come Goya, Picasso e Mondrian.

Ruches, fibbie, bottoni, cristalli, arricciature, perline, pelli e intrecci adornano le caleidoscopiche creazioni del designer spagnolo, che il New York Times ha definito “lo scultore delle scarpe”. Manufatti unici la cui vista promette di non allietare soltanto lo sguardo delle appassionate di moda più irriducibili, ma anche quello di tutti gli amanti dell’arte e dell’artigianato di lusso.  

Accanto alle creazioni di Manolo Blahnik, la mostra ospita anche una selezione di calzature storiche, custodite nei depositi di palazzo Morando, che percorrono un arco di tempo che va dal XVI al XX secolo.

Vuoi ammirare da vicino le creazioni di Manolo Blahnik? Scegli un Bed and Breakfast a Milano!

 

27 Gennaio 2017