OKB&B
IO VIAGGIO COSÌ
Scegli il tuo OKB&B fra gli oltre 15320 proposti sul nostro portale Bed and Breakfast
HOME / News / Umbria Jazz, a Perugia sulle note dei più grandi

Umbria Jazz, a Perugia sulle note dei più grandi

Dal 7 al 16 luglio Perugia ospiterà ancora una volta Umbria Jazz, il più importante festival di musica jazz in Italia, con importanti artisti della scena nazionale e internazionale.

Umbria Jazz, a Perugia sulle note dei più grandi

L’estate umbra si appresta ad ospitare il suo appuntamento più importante. Dal 7 al 16 luglio 2017 torna a Perugia Umbria Jazz, il festival di musica jazz più importante d’Italia.

La storica manifestazione, attiva fin dal 1973, torna a popolare il capoluogo umbro con le note dei maggiori esponenti del jazz mondiale. E non solo. La musica promossa dalla manifestazione, infatti, non si è mai limitata al jazz. I generi musicali abbracciati spaziano dal pop, all’elettronica, dal soul al rock. Con un unico comun denominatore: la qualità della musica.

Il programma di quest’anno che, come al solito, vedrà concerti in varie location della città (Arena Santa Giuliana, Teatro Pavone, Oratorio Santa Cecilia, piazza IV novembre e giardini Carducci) comprende nomi di primo piano della scena nazionale e internazionale.

Tra questi, Brian Wilson, Kraftwerk, Jamie Cullum, Angelique Kidjo, Dee Dee Bridgewater, Paolo Fresu, Francesco Bollani e Wayne Shorter Quartet.

L’evento principale della giornata di apertura sarà l’esibizione dei Kraftwerk all’Arena Santa Giuliana. Gli storici pionieri della musica elettronica porteranno in scena la loro caratteristica fusione di suoni robotici, innesti tecnologici e strumenti musicali.

L’8 luglio, invece, sarà il turno di Jamie Cullum. Il giovane jazzista britannico omaggiato da numerosi riconoscimenti, tra cui un Grammy e due Golden Globe, allieterà il pubblico italiano con le sue composizioni eclettiche a base di jazz, soul, pop e rock.

Il giorno successivo, a salire sul palco saranno numerosi artisti italiani (Gino Paoli, Gaetano Curreru, Paolo Fresu, Danilo Rea), riuniti nello stesso spettacolo per omaggiare l’eredità musicale di Luigi Tenco a cinquant’anni dalla scomparsa.

Tra le artiste che hanno segnato la storia di Umbria jazz, si segnala il ritorno di Dee Dee Bridgewater. La regina del jazz andrà in scena il 10 luglio con un programma di classici blues, soul e r&b.

Un altro appuntamento degno di nota sarà quello del 12 luglio in compagnia di Angelique Kidjo, cantante di fama internazionale e icona della cultura africana. L’artista beninese renderà omaggio ad un’altra grande donna della musica, la regina della salsa, Celia Cruz.

Tra gli eventi principali di Umbria jazz, ci sarà anche il concerto in esclusiva italiana di Brian Wilson. Il 15 luglio, l’ex leader dei Beach Boys celebrerà l’anniversario di Pet Sounds, il capolavoro con cui 50 anni fa cambiò le sorti della scena rock mondiale.

Vuoi immergerti nei suoni ricercati di Umbria Jazz? Scegli un Bed and Breakfast a Perugia!

 

6 Luglio 2017