OKB&B
IO VIAGGIO COSÌ
Scegli il tuo OKB&B fra gli oltre 15326 proposti sul nostro portale Bed and Breakfast
Filtra

Camere

Servizi

Ospiti

Struttura

Luoghi

Prezzo per notte: tutti





HOME / PUGLIA

Regione PUGLIA

Ideale per il turista alla ricerca di relax e cultura, spicca per le spiagge sabbiose e i siti archeologici, la cucina è famosa per grano duro, olio e verdure

PUGLIA

Ma non sono solo le innumerevoli sfumature d’azzurro delle sue acque cristalline a calamitare l’attenzione del visitatore lanciato alla scoperta della regione del Tavoliere.

Il territorio pugliese affonda le sue radici in secoli di dominazioni storiche che ne hanno segnato lo sviluppo: i caratteristici trulli di Alberobello, reperti di epoca preistorica, chiese rupestri, castelli medievali, cattedrali barocche e romaniche, palazzi nobiliari, borghi storici e città d’arte.

E non mancano i tesori dischiusi dagli scavi archeologici di epoca magnogreca, conservati nelle sale dei musei archeologici nazionali di Jatta, e di Taranto, contenente una delle più grandi collezioni di manufatti risalenti alla Magna Grecia, tra cui i preziosi Ori di Taranto.

La regione più orientale d’Italia è anche quella con il maggior patrimonio costiero: le sue coste, infatti, si snodano lungo 800 lunghissimi km, dove si alternano tratti rocciosi, litorali sabbiosi e scogliere a picco sul mare.

Ci sono poi le vestigia della Puglia imperiale, quando, sotto il dominio di Federico II di Svevia, la regione conobbe un periodo di straordinaria fioritura, di cui rimane traccia in alcune costruzioni di pregevole caratura artistica, come Castel del Monte ad Andria, edificio a pianta ottagonale patrimonio Unesco, che ammalia con il fascino delle sue proporzioni perfette.

Per gli amanti dell’arte di epoca moderna, una tappa irrinunciabile è rappresentata dalla Pinacoteca Giuseppe De Nittis a Barletta, dove è ospitata una collezione di dipinti del celebre pittore impressionista, originario della città.

Per chi ama il mare, la Puglia è una meta irrinunciabile. Famose in tutto il mondo, le spiagge della penisola del Salento sono zone balneari incantevoli. GallipoliOtrantoLecceSanta Maria di Leuca offrono ampie distese di sabbia e acque cristalline.

Un altro luogo incantato della costellazione pugliese è la cittadina di Polignano a Mare in provincia di Bari. La città natale di Domenico Modugno, che al grande cantautore dedica anche una statua, spicca per la sua particolare conformazione: il nucleo abitativo più antico, infatti, sorge su uno sperone di roccia a strapiombo sul mare. Il centro cittadino si lascia ammirare anche per la poesia dei suoi vicoli e per il caratteristico candore delle sue abitazioni. 

Un'altra tappa irrinunciabile è Lecce. Dominata dalla maestosità e dall'opulenza dei suoi monumenti in stile barocco, la cittadina è disseminata di attrazioni. Sono da vedere, infatti, la Basilica di Santa Croce, uno dei massimi esempi di barocco meridionale, il Palazzo dei Celestini accanto, le tante chiesette greche e il Castello Carlo V. Meritano una visita anche Piazza Sant'Oronzo, dominata dalla statua del santo patrono, alta 29 metri, e Piazza Duomo.

Un'altra meta da cerchiare sulla mappa della regione dl Tavoliere è Ostuni. La "città bianca" è una suggestiva località turistica che spicca per il bianco degli edifici del centro storico, ricoperti interamente di calce. Chi si reca ad Ostuni può unire la visita culturale alla scoperta delle sue pregevoli architetture religiose e civili alla vacanza al mare nelle sue splendide spiagge, ammirate per la loro integrità naturale.

Fedele alle sue tradizioni, la Puglia conquista anche a tavola con un trionfo di piatti legati ai prodotti della terra e al pescato: oltre alle celebri orecchiette con cime di rapa, spiccano specialità come il riso al forno alla barese, il risotto ai frutti di mare, i cavatelli con le cozze e il polpo alla griglia.

PUGLIAhttps://www.okbedandbreakfast.it/sites/default/files/bari.jpg
OKB&B in PUGLIA