OKB&B
IO VIAGGIO COSÌ
Scegli il tuo OKB&B fra gli oltre 15335 proposti sul nostro portale Bed and Breakfast
Filtra

Camere

Servizi

Ospiti

Struttura

Luoghi

Prezzo per notte: tutti





HOME / EMILIA ROMAGNA / RAVENNA

Bed and breakfast RAVENNA

Prima città della Romagna per estensione e seconda d’Italia, Ravenna è un luogo di grande importanza storica giacché fu sede del Sacro Romano Impero; è inoltre uno dei più ricchi siti italiani patrimonio dell'UNESCO per i suoi numerosi monumenti paleocristiani

Ammirando la “città dei mosaici”, spicca più di tutti Il Mausoleo di Galla Placidia, monumento funebre dedicato alla sorella dell’imperatore Onorio. Se l’esterno risulta piuttosto semplice, il suo interno crea stupore nei visitatori che entrando saranno avvolti dall’atmosfera magica dei meravigliosi mosaici, i più antichi della città. 

Fra i monumenti più importanti dell’arte paleocristiana in Italia vi è la Basilica di San Vitale, tempio a forma ottagonale in cui ogni angolo è intrinseco di simbologia. Anche qui, dalle pareti al pavimento, preziosi mosaici arricchiscono la basilica. Proprio a terra infatti è possibile osservare un labirinto creato da giochi geometrici atti a simboleggiare il percorso di liberazione dal peccato e purificazione. 

Straordinario e ricco di leggende è il Mausoleo di Teodorico. La sua unicità è data dalla copertura a forma di calotta, composta da un unico blocco in pietra Aurisina. 

Sempre in nome del medesimo re ostrogoto, che per 33 anni regnò l’Italia portando pace e ricchezza, fu eretto il Palazzo di Teodorico, il più antico di Ravenna. La sua caratteristica sono gli originali mosaici del vero palazzo ostrogoto.

Se si parla di maestosità e arte ravennate, la Basilica di Sant'Apollinare in Classe vince su tutte. Oggi a 8 km dal centro di Ravenna e un tempo in riva al mare, presenta al suo fianco gli scavi dell’area archeologica dell’antica città di Classe, sede della flotta romana.

Probabilmente non tutti sanno che Ravenna ospita la tomba di Dante, il grande poeta morì infatti durante il suo esilio e non a Firenze. Se ancora oggi possiamo vedere le sue spoglie, è grazie ai monaci Francescani che protessero le reliquie anche durante i bombardamenti delle grande guerra. 

Ravenna si fa amare per la sua bellezza e storicità ma soprattutto ogni periodo dell’anno è adatto per visitarla. Dalla sagra del tartufo alle diverse degustazioni di vini, pesce e cacciagione, sarà esilarante scoprire vecchie osterie, borghi e mercatini con prodotti tipici.

RAVENNAhttps://www.okbedandbreakfast.it/sites/default/files/ravenna.jpg
OKB&B a Ravenna
Altri OKB&B in provincia di Ravenna
(12/37) Carica nuovi