OKB&B
IO VIAGGIO COSÌ
Scegli il tuo OKB&B fra gli oltre 15323 proposti sul nostro portale Bed and Breakfast
HOME / News / I maestri dell’autoritratto a Perugia, dove dormire

I maestri dell’autoritratto a Perugia, dove dormire

Fino al 22 ottobre si possono ammirare gli autoritratti di Velázquez e Bernini. Un viaggio alla scoperta dei due grandi artisti al Nobile Collegio del Cambio. Dove dormire a Perugia

I maestri dell’autoritratto a Perugia, dove dormire

In programma fino al 22 ottobre 2017 nella splendida cornice del Nobile Collegio del Cambio a Perugia, la mostra Velázquez e Bernini: autoritratti in mostra è dedicata al confronto fra due dei più importanti protagonisti del ‘600 europeo. Scegli dove dormire a Perugia per visitare comodamente la mostra.

L’allestimento, inaugurato a giugno, trasporta una scelta di pregevoli opere dei due artisti al cospetto del Perugino, nelle splendide sale abbellite dai suoi affreschi.  

Il confronto tra Gian Lorenzo Bernini, proposto in veste di pittore, e lo spagnolo Diego Velázquez si propone di dimostrare l’influsso che i due artisti esercitarono l’uno sull’altro nella concezione del ritratto. I due, infatti, ebbero modo di incontrarsi  e di frequentarsi a partire dal primo soggiorno in Italia del maestro spagnolo nel 1629-1630. 

Da Bernini Velázquez trasse lo spunto per il taglio a mezzo busto dei ritratti e per la contrapposizione tra l’abbozzo degli abiti e la rifinitura maniacale dei volti. Bernini, invece, si ispirò all’amico spagnolo per approfondire lo scavo psicologico dei personaggi ritratti. 

Tra le opere ospitate, oltre al celebre “Trittico Martinelli”, sono esposti l’Autoritratto a mezza figura di Bernini, conservato presso la Galleria degli Uffizi, e l’Autoritratto di Velázquez, anch’esso parte del patrimonio degli Uffizi.

Il Nobile Collegio del Cambio si trova nel cuore del capoluogo umbro. Una zona facilmente raggiungibile da ogni punto della città, ben servita dai mezzi pubblici. Se decidi di visitare la mostra e vuoi approfittarne per programmare un tour delle bellezze della città, è consigliabile alloggiare in centro per avere tutto a portata di passi. Ma anche le altre zone della città possono fare al caso tuo. Perugia è abbastanza piccola e non ci sono grandi distanze da coprire, anche se si decide di dormire in una zona più decentrata. 

Vuoi visitare la mostra dedicata ai due grandi maestri della pittura del ‘600? Scegli un Bed and breakfast a Perugia

7 Settembre 2017